DreamVideo è un digital magazine mensile con focus specifico sulla produzione e post-produzione video, rivolto a videomaker e filmmaker, che siano professionisti o semplici appassionati.    |     Anno XII nr.148-2022    |     ISSN 2421-2253

Le ottiche a Zomm per la TV (6)

 

Come è noto le ottiche per la cinematografia sono classificate con il numero T anziché con il numero F.

Il numero F esprime in pratica la "velocità" di un’ottica assumendo che essa trasmetta il 100% della luce incidente. Il realtà ottiche diverse posseggono diverse trasmettività e pertanto ottiche diverse ma con lo stesso numero F forniscono "velocità" diverse.

Il numero T risolve questo problema tenendo conto sia del diametro del diaframma che della trasmettività dell'ottica.

In numero F e il numero T sono messi in rapporto dalla seguente formula:

Due ottiche con lo stesso numero T forniranno sempre la stessa luminosità dell'immagine a parità di diaframma.

Due ottiche con lo stesso numero F non forniranno la stessa luminosità dell’immagine a parità di diaframma.

Uno dei motivi per i quali in cinematografia viene utilizzato un sistema di identificazione dell'ottica per numero T e non per numero F è che l'emulsione della pellicola ha una sensibilità fissa a parità di tipo di emulsione sensibile alla luce, in questo modo viene conservato il valore di diaframmatura al variare di tipo di ottica.

Operativamente questo diventa essenziale ricordando che in cinematografia non è possibile controllare l'immagine prodotta prima che la pellicola venga sviluppata e stampata. In cinematografia i direttori della fotografia quando definiscono il diaframma da utilizzare per una ripresa lo ritengono valido indifferentemente dal tipo di ottica che l'operatore decide di utilizzare.

In televisione solitamente il valore di diaframmatura è meno critico e molto raramente il direttore della fotografia fissa un diaframma da utilizzarsi per la ripresa, per produzioni in studio con sistemi multicamera, normalmente fornisce una quantità e una qualità di luce sufficiente ad ottenere un diaframma che consente una profondità di campo accettabile in funzione della ripresa.

Il discorso cambia se la ripresa televisiva è dedicata alla realizzazione di fiction o di riprese di alta qualità, solitamente monocamera; in questo caso la scelta del diaframma viene concordato tra direttore della fotografia, per tipo e quantità di luce incidente, regista in funzione del sapore dell'immagine e profondità di campo richiesta, e operatore addetto al controllo camera/e che setta il diaframma anche in funzione della sensibilità dei rilevatori, al fine di ottenere un'immagine tecnicamente valida e con il minor rapporto segnale/disturbo possibile, o in funzione di ulteriori passi di processo che verranno fatti in post-produzione.

L'operatore al controllo camere è una persona molto preziosa non solo per garantire un'immagine tecnicamente perfetta, egli può sommare un alto valore aggiunto al lavoro del direttore della fotografia, facilitare molto il suo lavoro e contribuire in modo determinante al raggiungimento del miglior risultato possibile.

Oggi questo tipo di professionalità è sempre più rara o se esiste il più delle volte viene ignorata in quanto la telecamera viene in genere considerata una specie di automatismo che produce un'immagine.  Nulla di più sbagliato.

 
Autore: Rolando Pellacani
 
 
videomakers, filmmakers, videomaker, filmmaker, video editing, forum, risorse, gratis, download videomakers, filmmakers, videomaker, filmmaker, video editing, forum, risorse, gratis, download videomakers, filmmakers, videomaker, filmmaker, video editing, forum, risorse, gratis, download videomakers, filmmakers, videomaker, filmmaker, video editing, forum, risorse, gratis, download Forum Dreamvideo per videomakers, telecamere, editing video, editing audio, streaming videomakers, filmmakers, videomaker, filmmaker, video editing, forum, risorse, gratis, download
videomakers, filmmakers, videomaker, filmmaker, video editing, forum, risorse, gratis, download videomakers, filmmakers, videomaker, filmmaker, video editing, forum, risorse, gratis, download